Tu sei qui: Home / Amministrazione trasparente / Personale / Incarichi amministrativi di vertice

Incarichi amministrativi di vertice

Riferimenti normativi:

Art. 15, c. 1, lett. a), d.lgs. n. 33/2013 Art. 15, c. 2, d.lgs. n. 33/2013 Art. 10, c. 8, lett. d), d.lgs. n. 33/2013 Art. 15, c. 1, lett. b), d.lgs. n. 33/2013 Art. 15, c. 1, lett. d), d.lgs. n. 33/2013 Art. 15, c. 1, lett. c), d.lgs. n. 33/2013 Art. 20, c. 3, d.lgs. n. 39/2013 Art. 20, c. 3, d.lgs. n. 39/2013

Incarichi amministrativi di vertice

Estremi degli atti di conferimento di incarichi amministrativi di vertice a soggetti dipendenti della pubblica amministrazione (NB: sono da includersi sia i dirigenti contrattualizzati sia quelli posti in regime di diritto pubblico)

Estremi degli atti di conferimento di incarichi amministrativi di vertice a soggetti estranei alla pubblica amministrazione con indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell'incarico e dell'ammontare erogato (NB: sono da includersi sia i dirigenti contrattualizzati sia quelli posti in regime di diritto pubblico)

Per ciascun titolare di incarico:

1) curriculum, redatto in conformità al vigente modello europeo

2) compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato, ed ammontare erogato

3) dati relativi allo svolgimento di incarichi o alla titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o allo svolgimento di attività professionali, e relativi compensi

4) dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico

5) dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico

Aggiornamento Tempestivo (ex art. 8, d.lgs. n. 33/2013)

 

Azioni sul documento
ultima modifica 09/01/2019 09:00 — pubblicato 05/09/2017 14:25