Tu sei qui: Home / Come fare per / Famiglia / D.A.T. Dichiarazione Anticipata di Trattamento

D.A.T. Dichiarazione Anticipata di Trattamento

Il Comune di San Pietro in Casale, recependo quanto prescritto dalla Legge 22 dicembre 2017 n. 219 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” , ha istituito il Registro delle disposizioni anticipate di trattamento (DAT).

Riferimenti normativi

Legge 22 dicembre 2017, n. 219 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”

 

Che cosa sono le DAT?

 

Sono delle disposizioni che la persona (“disponente”), in previsione della eventuale futura incapacità di manifestare la propria volontà, può esprimere in merito alla accettazione o rifiuto di determinati:

-       accertamenti diagnostici

-       scelte terapeutiche

-       singoli trattamenti sanitari

 

Chi può presentare le DAT??

 

I cittadini maggiorenni e capaci di intendere e di volere, residenti nel Comune di SAN PIETRO IN CASALE.

 

Come possono essere espresse le DAT?

 

-       per atto pubblico notarile

-       per scrittura privata autenticata dal notaio

-       per scrittura privata semplice consegnata in busta chiusa e personalmente all’Ufficio dello Stato civile del Comune di residenza del disponente.

 

Come fare per presentare le DAT?

 

Prenotazione

Il cittadino che intenda presentare le proprie DAT deve prenotare un appuntamento con l’Ufficiale dello Stato Civile del Comune, contattando telefonicamente i numeri 051 6669559/520/534, dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle ore 13.30.

 

Consegna

Nel giorno e nell’ora dell’appuntamento, il cittadino deve presentarsi personalmente, con un documento di riconoscimento in corso di validità, presso l’Ufficio di Stato Civile per la consegna delle proprie DAT, redatte in forma scritta, con data certa e sottoscritte con firma autografa, e inserite in una busta chiusa.

Il cittadino dovrà presentare all’Ufficiale di Stato Civile l’istanza di consegna, redatta e sottoscritta sull’apposito modello ; al disponente verrà rilasciata ricevuta di avvenuta consegna e deposito delle DAT.

Il cittadino potrà apportare modifica o revocare le DAT, previo ritiro della busta chiusa consegnata in precedenza, e attivazione di un nuovo procedimento di deposito.

 

Registrazione

L’Ufficiale dello Stato Civile, previa verifica della regolarità dei requisiti in possesso del disponente, provvederà alla registrazione dell’istanza attestante l’avvenuta consegna delle DAT sul registro istituito presso il Comune di San Pietro in Casale e comunicherà all’interessato il numero progressivo di registrazione.

 

Conservazione

Le buste chiuse contenenti le DAT, corredate delle relative istanze, saranno conservate a cura dell’Ufficio dello Stato Civile presso il Comune di San Pietro in Casale.

 

Altre informazioni

 

La redazione delle DAT e l’eventuale nomina di un fiduciario sono totalmente a carico del cittadino disponente; non competono all’Ufficiale dello Stato Civile l’assistenza alla redazione dei documenti, alla modifica, alla revoca o alle integrazioni degli stessi, né la conoscenza di quanto contenuto all’interno della busta chiusa.


 

 

 

Azioni sul documento
ultima modifica 03/05/2018 11:40 — pubblicato 31/08/2017 12:15