Tu sei qui: Home / Tari - Tassa Rifiuti / TARI - INFORMAZIONI GENERALI E MODULISTICA

TARI - INFORMAZIONI GENERALI E MODULISTICA

COS'E'?

Il presupposto della TARI è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o di aree scoperte - a qualsiasi uso adibiti - che producano rifiuti urbani. Sono escluse dalla TARI le aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili, non operative, e le aree condominiali di cui all'art.1117 del Codice Civile che non siano detenute o occupate in via esclusiva.

CHI PAGA LA TARI?

Soggetto passivo è il possessore o detentore a qualsiasi titolo di locali o aree scoperte - a qualsiasi uso adibiti - che producano rifiuti. In caso di più possessori o detentori, essi sono tenuti in solido al pagamento. In caso di detenzione temporanea non superiore a 6 mesi nel corso dell'anno solare, la TARI è dovuta solo dal possessore a titolo di proprietà, uso, usufrutto, abitazione o superficie.

PERIODO D'IMPOSTA

La TARI si paga in base a una tariffa commisurata ad anno solare coincidente con un'autonoma obbligazione tributaria

TARIFFE

La tariffa è composta da una parte fissa - riferita al costo del servizio - calcolata sulla superficie dell'immobile e da una parte variabile - riferita alla quantità di rifiuti prodotti - calcolata sul numero dei componenti il nucleo familiare. Le tariffe sono finalizzate ad assicurare la copertura integrale dei costi del servizio, sulla scorta del piano economico finanziario approvato dal Consiglio Comunale.  Per l'applicazione della TARI si considerano le superfici dichiarate o accertate ai fini dei precedenti prelievi sui rifiuti, registrate in banca dati.

MODULISTICA

Azioni sul documento
ultima modifica 05/04/2018 11:31 — pubblicato 12/09/2017 12:45