Tu sei qui: Home / Tari - Tassa Rifiuti / TARI ANNO 2018 / TARI 2018 - TARIFFE E SCADENZE

TARI 2018 - TARIFFE E SCADENZE

A partire da fine aprile il Comune provvederà a recapitare ai contribuenti gli avvisi di pagamento TARI relativi all'anno 2018, oppure ad inviarli via mail per chi lo ha richiesto.

Per il 2018 sono state confermate le tariffe relative al 2017. Sono sempre previste altre possibilità di risparmio, come l’utilizzo della compostiera per le utenze domestiche e l’assenza di slot machines o altri apparecchi di vincita in denaro per le utenze non domestiche.

 Le rate previste per il 2018 sono 3 e più precisamente:

1° RATA con scadenza 31/05/2018

** AGGIORNAMENTO: VERRANNO CONSIDERATI ESEGUITI NEI TERMINI I PAGAMENTI EFFETTUATI ENTRO IL 18/06/2018 **

2° RATA con scadenza 30/09/2018

3° RATA con scadenza 30/11/2018

Sono presenti importanti novità per il 2018:

  • I contribuenti virtuosi troveranno detratti in bolletta i bonus relativi ai conferimenti al Centro Raccolta effettuati nel 2016 e 2017 all’interno dell’iniziativa IO RICICLO DI PIU’.
  • Saranno presenti inoltre i crediti relativi agli anni 2016 e 2017 generati da un confronto dovuto/versato, senza che necessariamente il contribuente abbia presentato istanza di rimborso.           

 

Sono inoltre in spedizione i conguagli/solleciti relativi all'anno 2016 e 2017.

Quest’anno il pagamento dovrà avvenire tramite il circuito pagoPA® con le seguenti modalità:

  • Accedendo al servizio Linkmate e scegliendo tra gli strumenti disponibili.
  • Con l'avviso cartaceo presso le banche e gli altri operatori aderenti all’iniziativa (anche tramite i canali da questi messi a disposizione, come ad esempio l’home banking), oppure presso i punti vendita di SISAL e Lottomatica. L’elenco degli operatori e dei canali abilitati a ricevere pagamenti tramite pagoPA® è disponibile alla pagina http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/pubblica-amministrazione/pagamenti-elettronici. I codici richiesti da alcuni istituti di credito in fase di pagamento sono consultabili qui.

 In alternativa su Linkmate sarà possibile scaricare il modello F24 già compilato.

IL COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE DALL'ANNO 2018 HA ISTITUITO LO SPORTELLO DIGITALE – LINKMATE

INCENTIVANDONE L'UTILIZZO CON UN BONUS DI € 5,00

(vedi Pagina informativa)

Azioni sul documento
ultima modifica 31/05/2018 11:42 — pubblicato 04/05/2018 13:30