Tu sei qui: Home / Notizie / In primo piano / Virus West Nile, come difendersi dalle zanzare e prevenire l'infezione
Navigazione

Virus West Nile, come difendersi dalle zanzare e prevenire l'infezione

La campagna informativa promossa dal Ministero della Salute contro la diffusione di malattie trasmissibili dalle zanzare - virus West Nile

Il WNV viene trasmesso dalle zanzare, che vivono sia in ambiente rurale che in ambiente urbano, hanno abitudini spiccatamente crepuscolari e soggiornano nelle ore diurne in zone riparate e fresche, rifuggendo l’insolazione diretta. 

Come ridurre il rischio di diffusione

E' importante mettere immediatamente in opera gli interventi diretti alla riduzione del rischio di diffusione:

  • azioni di controllo dei vettori
  • azioni di informazione, per prevenire le punture di zanzare, mirate sia alla popolazione che alle persone più a rischio, quali gli anziani, le persone con disordini immunitari, le persone affette da alcune patologie croniche quali tumori, diabete, ipertensione, malattie renali e le persone sottoposte a trapianto
  • corretta gestione del territorio con azioni di risanamento ambientale, per eliminare i siti in cui le zanzare si riproducono e ridurne la densità, sia in aree pubbliche che private.

Gli interventi di risanamento ambientale possono comprendere, fra l’altro:

  • manutenzione delle aree verdi pubbliche
  • pulizia delle aree abbandonate
  • eliminazione dei rifiuti per evitare la presenza di contenitori, anche di piccole dimensioni, contenenti acqua
  • drenaggio
  • canalizzazione
  • asportazione o chiusura di recipienti.

Materiale informativo

 

 

Azioni sul documento
ultima modifica 28/08/2019 13:06 — pubblicato 28/08/2019 13:06